Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta la collana di dvd per l'infanzia Il Mondo di Ola

Dice il saggio ...
Chi non muore si rivede ma ciò non significa che chi non si rivede debba essere per forza morto (Anonimo)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Arte » Architettura

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Hrdaya-heart + CD

  • Sulle orme di Cosroe Drusi

    Sulle orme di Cosroe Drusi

    Un'iniziativa promossa dal comitato locale

    Conservava il “San Pietro” del noto pittore veneziano Cosroe Drusi - magistralmente restaurato qualche anno fa all’Accademia delle Belle Arti di Venezia e ora custodito in altro luogo -, che nel 1839 aveva dipinto a Zero Branco anche il San Sebastiano della Parrocchiale.

    Una splendida settecentesca chiesetta-oratorio dedicata a S. Pietro dalla Famiglia Sola, posta vicino alla villa sull’omonima via a Zero Branco, che rischiava il degrado senza un intervento immediato. Qualche tempo fa, grazie ad alcuni volonterosi cittadini di Zero Branco riunitisi in comitato e grazie alla consulenza del signor Giovanni Dotto – archivista ed esperto d’arte -, la chiesetta è stata finalmente restaurata.

    All’opera, sulla quale si è reso necessario un radicale ripristino viste le condizioni, hanno partecipato privati, ditte locali e non, tutti rivolti a un comune obiettivo: consegnare l’opera alle generazioni future.

    Un’iniziativa degna di lode che ha contribuito a salvaguardare un’opera d’arte del paese e, nel contempo, a conservare un luogo sacro dove meditare e raccogliersi.

    (26/07/2007 Tg0-positivo)