Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Tesla lampo di genio di Massimo Teodorani

Dice il saggio ...
Le parole che non sono seguite dai fatti non contano niente (Demostene (Seconda Olintiaca))

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Hobbies » Feste

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Progettare spazi verdi Autore: AAVV

  • Festa sotto le stelle

    Festa sotto le stelle

    Diventa maggiorenne la festa delle contrade di Via Levade e Via Oston a Paese (Tv)

    Un’occasione per ritrovarsi tutti insieme e condividere momenti di allegria e di unione. E’ proprio una bella consuetudine quella voluta dagli abitanti di Via Levade e Via Oston a Paese che, ogni estate, si ritrovano insieme per far festa alle loro borgate e a chi vi abita. Iniziata nel 1990 presso la casa di Marino Borsato, la manifestazione è giunta alla sua XVIII Edizione, festeggiata sabato scorso presso la famiglia Sigismondo Mazzero che ha messo a disposizione un ampio spazio.

    Grazie alle famiglie di via Levade e di via Oston – una ottantina circa - in questi anni sono stati raccolti fondi in parte destinati a Padre Giovanni Vettoretto, missionario nelle Filippine, in parte alla costruzione di un capitello che si trova proprio all’incrocio tra le due vie. Anche quest’anno grandi e piccoli, dunque, si sono riuniti intorno alle tavole per una cena comunitaria, per stare in compagnia, giocare e conversare insieme.

    Tutti hanno collaborato in qualche modo alla buona riuscita della festa, nei preparativi, in cucina, nel riassetto, in particolare Angelo Baratto e la moglie Dina, Bruno Pozzobon, Bruno Franchin, Franco De Marchi, Sigismondo Mazzero e Maddalena, Giuliano De Martin e Fiorenza, Aldo Gabin e Luisa Zoppi che hanno reso possibile la distribuzione di premi a tutti. Una consuetudine questa di ritrovarsi nelle borgate che sta purtroppo scomparendo dai nostri paesi e che dovrebbe invece essere ripristinata ovunque, per far sì che le persone si incontrino e diventino una comunità.

    Paola Fantin

    (25/07/2007 Tg0-positivo)