Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta Officina Naturae: Detergenti ecologici e cosmetici naturali

Dice il saggio ...
Quando gli uomini erano migliori... Stimavano che la cura delle cose pubbliche non fosse, come a dire, un traffico ma un servizio che la persona presta alla comunità... E ritenevano che quelli che avessero tempo e possessioni da vivere dovessero attendere al maneggio delle cose pubbliche con quella cura medesima come fossero loro proprie e familiari (Isocrate (Panegirico))

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Hobbies » Enogastronomia

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Lettera a un consumatore del Nord Autore: Centro nuovo modello di sviluppo. Editore: Editrice missionaria italiana. Politica e società

  • A tavola con i funghi dei Re e dei Papi

    A tavola con i funghi dei Re e dei Papi

    Al ristorante da Miron l’unica tappa nella Marca trevigiana

    La rassegna gastronomica nazionale “A tavola con i funghi dei Re e dei Papi” XIV edizione, ha fatto tappa nel trevigiano, al ristorante Miron di Nervesa della Battaglia, il 18 maggio scorso per un viaggio alla scoperta di varietà fungine solitamente poco conosciute.

    Spugnole, prugnoli, funghi del melo e gambesecche. Sono solo alcuni dei funghi di primavera che si gustati alla splendida serata presso il ristorante Miron di Nervesa della Battaglia, per l’unica data nella provincia di Treviso della rassegna gastronomica “A tavola con i funghi dei Re e dei Papi”, organizzata quest’anno in 17 regioni italiane e attraverso 50 serate a tema, grazie al coordinamento dell’Accademia delle 5T della Qualità che si propone di far conoscere questo particolare prodotto del territorio.

    Tali varietà, spesso trascurate dai cuochi di oggi, erano invece protagoniste nel Rinascimento dei banchetti dei nobili - da Giulio II a Ludovico il Moro, dai Gonzaga agli Estensi. Saranno presentate agli ospiti in prelibate ricette preparate da un vero appassionato ed estimatore del fungo: Roberto Miron è infatti l’ideatore di questa manifestazione, come della più famosa “Cocofungo”, la rassegna autunnale

    Una cena imperdibile nel corso della quale si sono gustati gustare piatti originali, interpretazioni gastronomiche come la “crema di funghi e sedano rapa” o la “lasagnetta alle morchelle e crema di spinacine”.

    Per informazioni: 0422 885185.

    (21/06/2007 Tg0-positivo)