Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Club Bilderberg di Daniel Estulin

Dice il saggio ...
Se desideri molto una cosa, lasciala andare. Se ritorna da te sarà tua per sempre (J.Lair)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Hobbies » Animali

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Aleph - Paulo Coelho

  • Sempre accompagnati mai abbandonati

    Sempre accompagnati mai abbandonati

    La Provincia di Treviso contro l’abbandono dei cani

    “Il momento nel quale si avvicinano le ferie è il momento più cruciale per quanto riguarda l’abbandono dei cani – esordisce il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, nel presentare la nuova campagna contro l’abbandono dei cani – per questo abbiamo deciso di lanciare, come ogni anno, una campagna sinonimo di attenzione particolare verso gli animali e la sicurezza dei cittadini.

    Sono circa 1.500 i recuperi di cani abbandonati all’anno in Provincia di Treviso, il 39% dei quali viene però riaffidato ai proprietari grazie ai microchip. Il primo appello che faccio è dunque questo: chi ama veramente i propri animali domestici deve dotarli di microchip.

    Nella Marca esiste il Canile di Ponzano, dove a rotazione circa 400 animali vengono accolti e poi affidati ai privati. Io stesso ho adottato una cagnetta abbandonata, la mia Ambra. E proprio per questo ho scelto di essere io assieme a lei il testimonial della campagna “Sempre accompagnati, mai abbandonati”.

    I periodi di maggior incremento di abbandoni sono quelli in corrispondenza delle ferie: gennaio, luglio, agosto e settembre. Chi adotta un animale deve essere responsabile, invece di lasciarlo andare ci sono molte pensioni sul territorio. Anche perché abbandonare un animale vuol dire lasciarlo al suo triste destino ma soprattutto creare incidenti e costi sociali per la comunità.

    La campagna vedrà quattro lanci sui quotidiani e sarà affissa sugli autobus de La Marca, la società partecipata dalla Provincia.

    Allo stesso modo, si invitano i cittadini a segnalare casi di abbandono o maltrattamento all’ufficio Urp della Provincia allo 0422 656 000, oppure scaricare dal sito www.provincia.treviso.it l’apposito modulo di denuncia.

    (20/06/2007 Tg0-positivo)