Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il cofanetto: Something Unknown - Mt0

Dice il saggio ...
Morire è lo spegnersi della lampada nella luce del mattino, non lo spegnersi del Sole (Tagore)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Ricerca » Storia

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Astrologia Siderale

  • Il mago dei geroglifici

    Il mago dei geroglifici

    Vive a Mestre e ha un’azienda di videoproduzioni

    E’ un uomo minuto ma dagli occhi vivaci e brillanti. Si muove con agilità e disinvoltura, imbracciando la telecamera con cui realizza importanti video aziendali e documentaristi. Ma nasconde un segreto che rivela solo a pochi, quando si sente perfettamente a suo agio.

    Quattro passi veneti tra l’egiziano antico

    Le lingue a immagini e a pittogrammi, si sa, da sempre sono un bel grattacapo. Ci hanno perso la testa – e il sonno - i più insigni studiosi. Per fortuna, l’era tecnologica odierna ha provveduto a creare dizionari in formato elettronico che permettono un accesso più rapido alla lingua che si vuol studiare. Uno strumento essenziale che, fino a poco tempo fa, però non era disponibile per l’egiziano antico. Basti pensare che il Museo Egizio di Torino per le traduzioni on line della scrittura geroglifica si appoggia a un progetto informatico avviato dall’Università di Berlino.

    Fino a poco tempo fa, dicevamo, perché fortunatamente ci ha pensato proprio un veneto, Franco Aversa che in quattro anni ha realizzato un programma composto da 14 schede con 53 ideogrammi e 742 geroglifici in totale, suddivisi in categorie differenti (animali, uomini, oggetti etc.).

    Alcuni simboli con la tabella dei pittogrammi realizzata dall'inventore

    Un dizionario interattivo

    “Geroglifici” è dunque un dizionario interattivo, in egiziano antico-italiano e viceversa, che aiuta a creare e analizzare frasi complesse. Non di solo pittogrammi e del loro significato si parla però. Aversa riporta anche note culturali, curiosità, approfondimenti difficilmente reperibili altrove dagli appassionati di egittologia.

    Il dizionario comprende circa 2500 termini ed è ampliabile. Contiene le spiegazioni degli ideogrammi, gli aggettivi, i pronomi, i verbi, abbreviazioni, nomi di dei e faraoni. Le ricerche si effettuano in sei modi diversi: cerca termine presente, cerca termine simile, cerca inizio parola, cerca fine parola, divide le parole, indica il geroglifico mancante in una frase.

    Leggiamo nel bell’articolo realizzato dalla rivista prestigiosa Focus del luglio 2003: “Selezionandoli con il mouse si possono comporre in egiziano e poi, sempre con un clic, ottenerne la traduzione (è anche possibile scrivere solo i simboli iniziali o finali di una parola e aspettare che il programma suggerisca una lista di possibilità). Pensato per gli esperti, il programma potrebbe interessare anche i semplici appassionati (a ogni ideogramma sono associate note e curiosità), magari per decifrare qualche antica scritta o anche solo per divertirsi a tradurre il proprio nome in geroglifico”.

    Un’invenzione dunque che potrebbe accelerare le scoperte rimaste ancora irrisolte nell’Antico Egitto e il cui modello potrebbe essere replicabile per fare maggiore luce su lingue ancora avvolte dal mistero come il Sumero o l’Etrusco.

    Il suo programma è scaricabile gratuitamente dal sito dell’autore www.wunderbarvideo.com .

    Il programma "Geroglifici" realizzato dall'Aversa

    Chi è Franco Aversa

    Elettrotecnico, inizia la professione di operatore televisivo nel 1986 presso gli studi televisivi di Televenezia. Negli anni successivi si forma come operatore al mixer video, montaggio rvm, operatore di ripresa. Apre una propria attività a Mestre Venezia negli anni '90 presso la quale produce importanti video aziendali e documentaristici. Successivamente collabora indirettamente con la Rai alla realizzazione di servizi Eng e trasmissioni in diretta. Si sposta nelle varie realtà televisive locali sempre accrescendo il proprio bagaglio formativo grazie alla collaborazione di importanti registi. Fra gli interessi quello del disegno, della pittura portano Aversa alla grafica 2d e 3d. L'hobby della programmazione informatica lo vedono ideatore di un dizionario geroglifico-italiano che viene recensito da Focus, un’importante rivista scientifica.

    Franco Aversa nel suo studio

    La Wunderbar videoproduzioni

    La Wunderbar videoproduzioni ha una vasta esperienza del settore che va dall'ideazione alla realizzazione di un audiovisivo, si tratti di uno spot pubblicitario o di un video aziendale - promozionale. La Wunderbar videoproduzioni opera nel campo degli audiovisivi sia a livello broadcast che in quello home. Nel campo televisivo si propone per troupe ENG per reportage e notiziari nei formati Betacam Sp e DV. Realizza inoltre filmati industriali, video aziendali, spot pubblicitari e audiovisivi didattici, pianifica e crea filmati in Dvd o VideoCD, realizzando titolazioni e Grafica 3D per sigle ed animazioni che valorizzano le presentazioni video.

    La Wunderbar videoproduzioni ha sede a Mestre – Venezia e opera in tutto il Veneto.

    Per qualsiasi info rivolgersi a Wunderbar videoproduzioni via Portara, 17, 30174 Mestre – Venezia oppure in www.wunderbarvideo.com

    (22/02/2007 Tg0-positivo)