Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il libro: Il Meglio di Te con il Coaching

Dice il saggio ...
Vedere le cose come sono e non come dovrebbero essere: ecco il cinismo (O.Wilde)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Ricerca » Risparmio energetico

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Giovanni Battista. La storia mai raccontata Autore: Mac-Free Verse

  • Progetto di legge in Veneto a favore dell'edilizia sostenib

    Progetto di legge in Veneto a favore dell'edilizia sostenibile

    News letter 17 di Facciamo tutti la nostra parte!

    È stato licenziato con parere unanime favorevole, da parte della Settima Commissione Ecologia del Consiglio Regionale del Veneto, il progetto di legge n. 61 “Iniziative ed interventi regionali a favore dell'edilizia sostenibile”.

    Di fronte alla necessità di ridurre l'inquinamento atmosferico, risparmiare risorse naturali e attenuare il mutamento climatico, il contenimento del fabbisogno energetico degli edifici esercita un ruolo particolarmente determinante. Gli edifici sono, infatti, tra le maggiori fonti di consumo energetico (oltre il 40% dell'energia consumata nell'UE) e, in particolare, le attività più energivore sono costituite da riscaldamento, raffreddamento e condizionamento.

    Sulla base di queste premesse la Regione Veneto sceglie di promuovere la sostenibilità energetica e ambientale nella realizzazione di edifici, in ambito sia pubblico che privato, che rispondano a specifici criteri di edilizia sostenibile.

    Tra quelli maggiormente caldeggiati dal progetto di legge ci sono gli interventi che favoriscono il risparmio energetico, l'impiego delle fonti rinnovabili, il riutilizzo delle acque piovane; privilegiano l'impiego di materiali e prodotti riutilizzabili, anche al termine della vita dell'edificio, e garantiscono un elevato comfort abitativo.

    La definizione di “linee guida in materia di edilizia sostenibile” come previsto dal progetto di legge (vedi art. 2), diviene utile anche nella valutazione della qualità ambientale ed energetica degli interventi stessi, ai fini della loro ammissibilità ai contributi regionali (stabilita nello stesso documento).

    Per gli interventi in edilizia sostenibile finalizzati al contenimento del fabbisogno energetico, i Comuni possono prevedere nel regolamento edilizio lo scomputo dei volumi tecnici e delle murature perimetrali degli edifici (vedi art. 5). Inoltre il progetto di legge prevede che, mediante l'istituzione di specifici bandi, la Regione Veneto assegnerà ai cittadini contributi commisurati all'efficacia, dal punto di vista energetico e di impatto ambientale, degli interventi di costruzione o ristrutturazione.

    Fonte: Regione Veneto

    Per maggiori info www.scienzaegoverno.org

    (22/12/2006 Tg0-positivo)