Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Club Bilderberg di Daniel Estulin

Dice il saggio ...
Non si capisce per sapere, si sa per capire. (Grazia Maria Coppolino)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Ricerca » Risparmio energetico

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • La mente, la radice di ogni problema

  • Come risparmiare benzina e correre sicuri

    Come risparmiare benzina e correre sicuri

    Alcuni suggerimenti per migliorare il proprio stile di guida a favore del portafogli

    1. Parti senza schiacciare troppo l'acceleratore: è perfettamente inutile, forse guadagni un millesimo di secondo ma distruggi frizione e motore consumando più carburante. A motore freddo vai piano in seconda e in terza.

    **********************

    2. Meglio mettere la marcia più alta, in città usa molto la terza e la quarta. In autostrada inserisci al più presto la quinta e cerca il più possibile di mantenere la velocità costante ed entro i limiti. Il risparmio è fino al 50% di carburante ed è più probabile che ritorni a casa.

    **********************

    3. Frena prima di scalare le marce e non viceversa. Evita di tenere il cambio in folle mentre ti muovi perché senza freno motore non hai controllo del veicolo.

    **********************

    4. Evita strade con strettoie e lavori in corso.

    **********************

    5. Evita di usare l’auto per brevi tragitti: il motore non raggiunge la temperatura ottimale di funzionamento e consuma fino all'8% in più. Meglio e più veloce la bici.

    **********************

    6. Controlla e sostituisci con regolarità il filtro dell'aria, specie se circoli in città o su strade polverose.

    **********************

    7. L'aria condizionata si paga in termini di carburante fino al 30% in più ed i finestrini aperti ad alta velocità fanno consumare come l'aria condizionata! Per non morire soffocato ti concediamo di aprire l'aria dei bocchettoni.

    **********************

    8. Spegni gli accessori elettrici (radio, tergicristalli, luci o lunotto termico) quando non servono e non sono obbligatori: questi strumenti richiedono corrente elettrica che è fornita dal motore a fronte di maggiori consumi di carburante e maggior inquinamento.

    **********************

    9. Viaggiare con i pneumatici sgonfi fa aumentare del 6% il consumo di carburante e logora prima le gomme sui bordi; controlla la pressione ogni cinque pieni o almeno ogni mese. Esistono sul mercato pneumatici ecologici dove il 50% del nerofumo e silice è sostituito da filler biopolimerico in materbi, biodegradabile e compostabile.

    **********************

    10. Controlla che le emissioni (fumi) della tua macchina non siano fuori norma (bollino blu); se il catalizzatore è danneggiato i consumi possono aumentare fino al 40% e così pure gli inquinanti emessi.

    **********************

    11. Verifica il livello dell’olio ogni sei mesi e cambialo periodicamente: significa il 3% di risparmio annuo.

    **********************

    12. Guarda lontano per evitare di frenare o di superare inutilmente la velocità consentita; rimani concentrato; la distrazione è insieme alla velocità una delle prime cause di incidente.

    **********************

    13. Non accelerare a vuoto per riscaldare il motore quando sei fermo a un semaforo. Se aspetterai più di un minuto, puoi spegnere il motore. Il motore non si scalda molto da fermo ma viaggiando a regimi medi con marce basse. Spegnilo anche ai passaggi a livello.

    **********************

    14. Se in sosta spegni il motore e lo riavvii senza accelerare il risparmio di carburante è del 10%.

    **********************

    15. La guida nervosa fatta di frenate, ripartente brusche e accelerate fa consumare parecchio e usura il veicolo.

    **********************

    16. Usa il freno il meno possibile e con dolcezza, prevedi l’ostacolo in modo da togliere il piede dall’acceleratore e lasciare che la vettura rallenti da sé tramite il freno motore (marcia inserita).

    **********************

    17. Andare in autostrada a 110 km orari anziché a 130 si traduce in un risparmio del 20% senza sensibili variazioni di tempo.

    **********************

    18. Utilizza il portabagagli sul tetto mettendo i bagagli più bassi davanti e i più alti dietro: un piccolo dettaglio che risparmiare fino al 40%. Cerca poi di alterare il meno possibile la sagoma del veicolo caricando il possibile all’interno.

    **********************

    19. Dopo l’uso, togli il portabagagli, il porta sci , il porta bici e ogni oggetto inutile: vuoti costano l’8% in più di benzina.

    **********************

    20. Mantieni il motore in forma, facendo controllare dal meccanico che i sistemi di accensione, iniezione e alimentazione lavorino bene.

    (Fonte: Lumen, settembre 2005)

    Per info 0523 838118

    (14/09/2006 Tg0-positivo)