Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il libro: La Scienza dell'Invisibile di Massimo Citro e Masaru Emoto

Dice il saggio ...
La vera perfezione è opera del Cielo, ma farla brillare in se stessi è lavoro e dovere dell'uomo (Confucio)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Hobbies » Itinerari turistici

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Gesù

  • I viaggi di Tg0-Positivo: la Campana della Pace

    I viaggi di Tg0-Positivo: la Campana della Pace

    A Rovereto (Tn) la più grande campana del mondo

    La Campana dei Caduti è stata ideata dal sacerdote roveretano don Antonio Rossaro per onorare i Caduti di tutte le guerre e per invocare pace e fratellanza tra i popoli del mondo intero.

    E’ la più grande campana del mondo che suoni a distesa: è alta 3.36 metri, ha un diametro di 3.21 metri e pesa 226.39 quintali.

    Venne fusa a Trento il 30 ottobre 1924 col bronzo dei cannoni offerto dalle nazioni partecipanti al I conflitto mondiale. Fu battezzata a Rovereto col nome di “Maria Dolens”, il 24 maggio 1925, inaugurata il 4 ottobre dello stesso anno e collocata sul Bastione Malipiero del Castello di Rovereto. Non corrispondendo al suono voluto, la Campana venne rifusa a Verona il 13 giugno 1939 e fece ritorno a Rovereto il 26 maggio 1940 per riprendere così la sua alta missione di pace e fratellanza universale. Il 31 agosto 1960 per una grave e irreparabile incrinatura, la Campana cessava di suonare e il 1 agosto venne rifusa presso le fonderie Capanni a Castelnuovo ne’ Monti a Reggio Emilia. Sul manto di Maria Dolens sono incisi gli autografi dettati dai Sommi Pontefici Pio XII “Nulla è perduto con la Pace" e Giovanni XXIII “In pace hominum ordinata concordia et tranquilla libertas”.

    Da oltre 80 anni la Campana dei Caduti fa udire ogni sera i suoi rintocchi per celebrare i Caduti di tutto il mondo, senza distinzioni di fede o di nazionalità e per rivolgere un severo monito ai viventi: “Non più la guerra”.

    E’ meta di numerosi visitatori, tra i quali anche personaggi illustri come il Dalai Lama, Sandro Pertini, Nilde Jotti, Carlo Azeglio Ciampi, Oscar Luigi Scalfaro e Capi dei governi di tutto il mondo

    **********************************************************

    La Campana dei Caduti si trova a Miravalle di Rovereto (Tn) ed è visitabile tutti i giorni da aprile a settembre (9-19), tutti i giorni di ottobre (9-18), tutti i giorni da novembre a dicembre (9-16.30).

    Dal 15 giugno al 5 settembre vi è un’apertura serale dalle 21 alle 21.30 per assistere ai rintocchi.

    Per info www.fondazioneoperacampana.it.

    (30/04/2006 Tg0-positivo)