Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il libro: La Scienza dell'Invisibile di Massimo Citro e Masaru Emoto

Dice il saggio ...
E coelo descendit gnothi seautòn. Dal cielo discese il 'conosci te stesso'. (Giovenale)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Libri & co. » Ecologia

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Il coraggio di esser unici e creativi Autore: Osho.

  • “Il Quaderno dei Rimedi per la Casa ”

    “Il Quaderno dei Rimedi per la Casa ”

    Tanti piccole soluzioni di oggi e di ieri per le pulizie di casa. In appendice alcuni consigli per isolare meglio l’abitazione e risparmiare energia

    Arriva con la Primavera, periodo ideale per arieggiare e pulire a fondo le case dopo un rigido inverno, “Il Quaderno dei Rimedi per la Casa ”, l'ultima opera pubblicata dalla casa editrice veneta Kellermann editore, condotta da Roberto Da Re Giustiniani, pittore, grafico e uomo di profonda cultura.

    Il libricino rappresenta il regalo ideale da fare a Pasqua, quando tradizionalmente si dedica più tempo alle pulizie: Paola Fantin, lo ha pensato proprio in vista delle feste che portano con sé sole e colori.

    “Il Quaderno dei Rimedi per la Casa” è infatti la guida perfetta ai piccoli “trucchi “di oggi e di ieri per tenere sana e pulita la casa, senza inquinare e senza spendere troppi soldi.

    “Capita che le nostre case siano lucide come specchi e paradossalmente che la terra sotto di noi sia “sporca” più che mai, proprio per colpa dei nostri scarichi – scrive la Fantin - Ma esistono metodi alternativi che possono aiutarci a inquinare un po’ di meno, almeno dove ci è possibile farlo. A casa nostra e nelle case dei nostri nonni c’è sempre stato tutto quello che serviva a mantenere la pulizia: cipolle, aceto, limoni, acqua, borotalco, sale, patate per esempio... Tutto a portata di mano e a basso costo ”.

    Chiude l’opera, in appendice, un breve studio realizzato dall’ingegner Lodovico Mazzero, che ci dimostra come sia possibile, isolando bene la propria casa, risparmiare energia e soldi rendendosi così quasi del tutto indipendenti dalle fonti energetiche.

    La collana

    E’ il titolo numero nove della fortunata collana, da anni presente in tutte le librerie di Italia.

    “Il Quaderno dei Rimedi per la Casa”, così come gli altri, è realizzato a guisa dei vecchi quaderni di un tempo, con i bordi arrotondati e colorati. Una bella copertina color azzurro cielo e il bordo colorato impreziosiscono il contenuto, scritto a mano e corredato da disegni originali.

    Gli autori

    PAOLA FANTIN, direttore responsabile del giornale on line Tg0-Positivo Il Veneto nel Web e giornalista per varie testate locali e nazionali, è da anni impegnata nel campo della salvaguardia dell’ambiente attraverso articoli, inchieste e libri. Nel 1996 ha pubblicato con la casa editrice Tempolibro di Milano il racconto “Principessa della Magia” mentre nel 2001, insieme al collega Valerio Cupidi, ha scritto per la Kellermann Editore un libro sul paese di “Colfosco”. Nel 2002 ha vinto il Premio Letterario “I Fiori di campo” con il racconto “La panchina” e nel 2003 ha pubblicato con la casa editrice “I Fiori di campo” di Pavia una piccola silloge di racconti che ha intitolato “Il Grande Babero”.

    LODOVICO MAZZERO, ingegnere e ricercatore, da anni vive e lavora per contribuire a una società che valorizzi i talenti di ognuno, metta in rete le persone e, nel contempo, abbia rispetto del mondo in cui viviamo. I suoi numerosi contributi scritti, alcuni dei quali presenti anche nel giornale on line Tg0-Positivo e in un libro da lui pubblicato nel 2001 “La società che non c’è: come diventare ricchi e vivere e morire felici e contenti. In pace”, da tempo appassionano i numerosi lettori che vi si accostano, per la ricerca scrupolosa e attenta con cui vengono realizzati.

    ************************************

    Per acquistare il libro scrivere a www.macrolibrarsi.it

    (18/04/2006 Tg0-positivo)