Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il cofanetto: Something Unknown - Mt0

Dice il saggio ...
Non importa sapere quanto l'uomo possegga di terre, di capitali, di popolarità, se giaccia su un letto prezioso o beva in tazze trasparenti: ma quanto egli sia buono (Seneca (Lettere a Lucilio))

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Libri & co. » Umorismo

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Arrendersi al corpo Autore: Alexander Lowen

  • Il gatto persiano

    Il gatto persiano

    Un’anziana donna stava seduta davanti la sua casa, su di un sedile di legno, sferruzzando una bella sciarpa multicolore.

    Ai suoi piedi dormiva, beato, un gatto persiano.

    Una fata turchina apparve d’un tratto e le chiese se avesse un desiderio da soddisfare.

    La vecchierella strabuzzò per un attimo gli occhi e poi non ebbe esitazioni: “Oh, sì, mi piacerebbe tanto ritornare giovane, cara fata...”

    Detto fatto, la creatura incantata la sfiorò con la sua magica bacchetta et voilà eccola diventare un meravigliosa diciottenne. “Ti concedo un secondo desiderio se me lo richiedi senza indugio” aggiunse la fata turchina.

    “Mi piacerebbe allora avere al mio fianco uno splendido giovane”, aggiunse in fretta la vecchina. Et voilà! In un turbinio di faville e luci magiche, il gatto persiano si trasformò in un bellissimo giovanotto.

    La fata turchina scomparve ancor prima che le faville si disperdessero e lasciò il posto allo sguardo affranto del bel principe. Egli fissò negli occhi la ragazza e sospirò con malinconia: “Adesso, non ti dispiace avermi portato dal veterinario?”

    (09/02/2006 Tg0-positivo)