Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il cofanetto: Warology - Mt0

Dice il saggio ...
"Se qualcuno ti fa male o ti copre di male parole, ricordati che egli ritiene necessario dire e fare così. E' impossibile che si regoli come sembra vero a te, si regolerà come sembra vero a lui (Epitteto (Il manuale))

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Ricerca » Risparmio energetico

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • L'alimentazione su misura secondo il gruppo sanguigno Autore: P. D'Adamo. Editore: Sperling.

  • Edilizia solarizzata, una nuova opportunità

    Edilizia solarizzata, una nuova opportunità

    Finalmente sembra che qualcuno abbia fiutato l'affare!!

    Ci riferiamo ad una proposta che si differenzia tra tutte le altre nel settore dell'edilizia: le "case solarizzate".

    Non si tratta di quelle case "del futuro" che c'incuriosiscono sfogliando qualche rivista d'avanguardia, parliamo invece di semplici palazzine come se ne vedono tante in costruzione lungo le vie delle nostre città, che già in fase di realizzazione sono dotate di impianto solare.

    Abbiamo scoperto l'acqua calda? Forse sì, ma ad onor del vero ancora non è facile vincere la riluttanza degli impresari edili nei confronti delle tecnologie solari per il risparmio energetico, in particolare riguardo ai collaudati (ed economicamente accessibili) pannelli solari termici, che consentono alle famiglie italiane di tagliare fino al 90% le spese della bolletta per la produzione di acqua calda sanitaria.

    L'installazione dell'impianto solare in corso d'opera nella realizzazione di un edificio è ancora vista dai più come un costo aggiuntivo inutile, visto che il risparmio è tutto dell'acquirente... evidentemente non è così!

    Paragonate ad un pranzo al ristorante le spese che un impresario edile deve sostenere per la costruzione di una palazzina, il costo dell'impianto solare è inferiore a quello del caffè, ma una "casa solare" ha un ritorno d'immagine che supera notevolmente un investimento analogo in pubblicità.

    Le famiglie che oggi giorno decidono di acquistare casa sono sempre più attente alla qualità dell'offerta; non è conveniente risparmiare qualche migliaio di euro sul mutuo se poi si è costretti a pagare bollette salatissime a causa degli sprechi dovuti ad insufficiente isolamento dell'abitazione, infissi e superfici vetrate di vecchia concezione ecc... il tutto da sommare poi alle spese ordinarie. Si considera che in media le famiglie italiane spendano tra i 300 ed i 500 € all'anno per produrre l'acqua calda che utilizzano per lavarsi, senza considerare quella impiegata da lavatrici e lavastoviglie.

    Gli impresari più lungimiranti stanno constatando che gli acquirenti sono sempre più propensi ad investire una somma iniziale poco più alta per l'acquisto di una casa costruita con una maggiore attenzione alla scelta dei materiali ed al risparmio energetico, consapevoli che tale sforzo sarà ripagato in breve tempo, sia in termini economici che di comfort aggiunto. Non certo da ultimo, al risparmio che i pannelli solari offrono alle famiglie si aggiunge la crescente sensibilità di queste ai problemi dell'ambiente; considerando che ogni kWh di energia elettrica prodotto è causa dell'emissione in atmosfera di mezzo chilo di anidride carbonica, un solo metro quadrato di pannello solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria fa risparmiare ogni anno la produzione di circa 1000 kWh, evitando l'emissione di mezza tonnellata di anidride carbonica nell'atmosfera.

    Anche l'estetica degli edifici sta tenendo sempre più conto della presenza di nuove tecnologie ormai indispensabili alla vita quotidiana; già da tempo gli architetti sono alla ricerca di soluzioni che hanno lo scopo di integrare le unità esterne dei condizionatori, lo stesso principio si applica con successo agli impianti solari (vedi immagini) per nascondere il boiler di accumulo dell'acqua sanitaria.

    Alcuni impresari hanno cominciato ad inserire nei loro progetti la solarizzazione delle abitazioni che costruiscono per poi rivenderle. "Case solarizzate", come scrivono all'esterno dei cantieri, costituisce per loro un plus che aumenta la qualità dell'opera e la sensibilità di chi la costruisce.

    Insomma, l'esperienza dei pionieri dell'edilizia "solarizzata" è stata decisamente positiva; l'offerta del sistema solare termico integrato in fase di progettazione è un "aumento di prezzo" che mette d'accordo tutti: chi vende, chi compra (e risparmia)... e soprattutto l'ambiente!!

    (Energia dal Sole, pp. 28-29 – n. 4/2005 – Anno VIII)

    (04/01/2006 Tg0-positivo)