Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo


Dice il saggio ...
Uomini senza umanità hanno ottenuto il potere. Uomini senza umanità mai hanno ottenuto la gloria (Confucio)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Libri & co. » Umorismo

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Mente in forma a ogni età Autore: Daniel Amen

  • I biglietti aerei

    I biglietti aerei

    Tre preti devono andare in Lettonia. Vanno all'aeroporto e i due sacerdoti più anziani mandano il giovane collega ad acquistare i biglietti.

    Allo sportello il sacerdote si trova di fronte a una ragazza bellissima, prosperosa come raramente gli è capitato di incontrarne che indossa un abito con una scollatura vistosissima. Visibilmente scosso, riesce a balbettare: "Signorina, per favore, potrebbe darmi tre biglietti per la ... Tettonia?"

    Subito si rende conto di ciò che ha detto e terribilmente mortificato lascia lo sportello per correre a nascondersi dietro i due compagni più anziani. Spiegato l'accaduto, il secondo sacerdote decide di prendere in mano la situazione e si avvicina allo sportello... ma i suoi occhi sono inevitabilmente attratti da questo spettacolo al limite dello scandalo.

    In qualche modo riesce a concentrarsi e a formulare la sua richiesta: "Signorina, per favore, potrebbe darmi tre biglietti per la Lettonia? E sia così gentile da darmi quel volo speciale, la cui tariffa è tettecentomilalire".

    Confuso per questa papera, abbandona i biglietti sul banco e raggiunge rapidamente i suoi compagni. A questo punto il terzo sacerdote, il più anziano, si dirige a passo fermo verso lo sportello per ritirare i biglietti ma di fronte a quello spettacolo femminile si sente in dovere di ammonire la ragazza: "Signorina, - le dice - se lei continua ad andarsene in giro vestita in quel modo così provocante, sappia che riceverà la giusta ricompensa nel Regno dei cieli. E' mio sacrosanto dovere dirle che quando entrerà nell'aldilà, San Dito sarà sicuramente là con il suo Pietro puntato contro di Lei..."

    (17/11/2005 Tg0-positivo)