Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta la nuova collana Il Filo Verde di Arianna

Dice il saggio ...
Il diavolo può fare brutti scherzi al genio, trascura gli imbecilli (L.Sinisgalli)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Hobbies » Enogastronomia

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Il Business del 21 Secolo

  • Atterrare al Geographic per gustare il mondo!

    Atterrare al Geographic per gustare il mondo!

    I tre “soci”

    Il Geographic Restaurant & Cafè di Conegliano nasce nel 2003 dalla fusione di tre personalità stravaganti ma assolutamente complementari. Tre giovani soci (tutti sui trent’anni... largo ai giovani!) che s’incontrano e condividono le proprie competenze ed esperienze per dar vita ad un locale-progetto pilota che presto sarà esportato anche in Europa. Karine Moretton, laureata in architettura e appassionata di design, cura personalmente l’arredamento e l’amministrazione del locale; Gabriele Ballan, diplomato alla scuola alberghiera, laureato in economia turistica, vanta esperienze in ristoranti ed alberghi francesi, spagnoli e inglesi; mentre l’artista Roberto Bautista, giunge dalla Spagna per trovar fortuna proprio in provincia di Treviso, specializzato in bar management, insegnante e campione di free style nel 1997 in Spagna, si è esibito durante i party di Dolce Gabbana, Armani ed altri, ma soprattutto principale intrattenitore del Geographic con i suoi cocktail e la sua verve.

    La Filosofia

    L’intento è quello di far viaggiare i propri ospiti alla scoperta di “altri mondi”... standosene semplicemente seduti attorno a una tavola imbandita immersa in suoni, colori e luci suggestive mangiando, pensando e vivendo oppure degustando bevande e caffè al caratteristico banco.

    Riuniti in un unico spazio tematico convivono, così, culture, atmosfere, cibi e musiche diverse che ricordano l’Asia, l’Africa e il sud America.

    News

    Ed ecco che, sempre pronti a regalare nuove emozioni, i titolari del Geographic ogni due anni cambiano l’immagine del locale. Inediti complementi d’arredo, suggestivi giochi di luce e morbidi tessuti colorati, dopo l’Africa e il Giappone, ci raccontano oggi il Marocco e l’India e chissà quali altri Paesi e i loro segreti.

    Lo Staff

    Un locale di assoluto rilievo, anche dal punto di vista della preparazione dello staff di cucina che, grazie a numerosi stage in alcuni ristoranti stellati, è fautore di una cucina etnica e creativa. Emil Lovisotto, ad esempio, dopo aver frequentato l’Istituto Alberghiero, fa esperienza in rinomati ristoranti. Il menu, strutturato per soddisfare tutti i gusti, propone il sushi, la tempura, il gazpacho andaluso, la paella, il tataki di tonno e anche il couscous, piatti ideati con tecnica di cucina rivisitata e fusion, curati nell’estetica e qualità. Assolutamente, da non perdere, lo Steamer, scampi, gamberoni, canocia, cappa santa ecc. cucinati al vapore, accompagnati da una maionese di mare e serviti in un contenitore di paglia.

    La classe e l’eleganza con cui la clientela viene accompagnata in questo viaggio ‘in giro per il mondo’ senza lasciare la bella Marca Trevigiana non fanno certo rimpiangere di appartenere a questa terra ricca di creatività e originalità.

    E... per il fine settimana.. tutti in “pista” con musica e balli. Per info www.geographicgroup.it

    Carry On

    Tel 0438-24007 info@carryon.it

    (26/09/2005 Tg0-positivo)