Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta Officina Naturae: Detergenti ecologici e cosmetici naturali

Dice il saggio ...
Mi porto addosso i tuoi stessi abiti, ferite e speranze, problemi non risolti e schegge di luce, smarrimenti e voglia di ridere, senso di impotenza e sogni che tengono svegli (A. Pronzato)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Ricerca » Salute

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • La mente, la radice di ogni problema

  • Patch Adams Online

    Patch Adams Online

    Ecco come scoprire tramite Internet tutto su Patch Adams, il medico–clown reso famoso dal film interpretato da Robin Williams. La sua autobiografia pubblicata in Italia da Urra Apogeo.

    Con l'uscita nei cinema italiani del film “Patch Adams”, con Robin Williams, e la contemporanea pubblicazione per i tipi di Urra di “Salute!”, l'autobiografia dell'anomalo medico americano, gli italiani hanno finalmente la possibilità di scoprire uno dei personaggi più rivoluzionari della medicina moderna: una sorta di medico–clown che utilizza le medicine più a buon mercato a nostra disposizione: il buonumore, il riso, l'allegria.

    Il modo più rapido per avvicinarsi al mondo di Patch Adams è, senza dubbio, Internet. In Rete è possibile trovare ogni sorta d'informazioni su questo medico convinto dell'efficacia curativa della risata, ma anche sulle teorie mediche fondate sulla comicoterapia.

    Il mondo di Patch Adams, però, non è quello di un eccentrico erede di Ippocrate, ma di un medico che oltre a sovvertire le regole della medicina tradizionale, l'ha voluta portare là dove in genere questa non arriva, soprattutto in un paese come gli Stati Uniti dove per essere curati è necessario esibire almeno una carta di credito: tra i poveri, i meno abbienti, i meno fortunati. E l'ha fatto fondando l'istituto Gesundheit (che in tedesco vuol dire salute), una casa-ospedale nel West Virginia, che ha offerto, finora, cure a più di 15.000 persone: gratuitamente.

    Il primo indirizzo da digitare è ovviamente quello del suo sito personale (www.patchadams.org) , che è anche il website del Gesundheit Institute, il luogo ideale per comprendere che “stare bene” non può prescindere dallo “stare bene con sé stessi”. L'istituto è stato, infatti, creato in uno spazio aperto seguendo istintivamente il primo precetto di un'esistenza salutare: il contatto con la natura.

    Il Gesundheit Institute è una sorta di paradiso terrestre, una vasta area boschiva comprata nel 1980 per 67 mila dollari da una fabbrica di legname. Un posto dove se si guarisce, si guarisce davvero, ma dove si può anche morire, in pace.

    Il sito Internet è piuttosto semplice e allegro. È naturalmente possibile contribuire alla fondazione Gesundheit con una donazione, anche se gli stessi interessati sottolineano come l'uscita del film con Robin Williams abbia fornito all'istituto entrate tanto consistenti e quanto inaspettate.

    Naturalmente, su Internet trovate anche tutte le informazioni su “Salute!”, l'autobiografia di Patch Adams, pubblicata in Italia da Urra (http://www.urra.it/catalogo/491.html) e sulla comicoterapia, un approccio al dolore, alla malattia che non mancherà di fare proseliti anche da noi.

    Durante la sua visita all'ospedale Gaslini di Genova, Patch Adams ha dimostrato, senza salire in cattedra per mostrare lucidi e grafici, che la medicina migliore la possiamo trovare dentro di noi. “È una sorpresa per tutti – scrive Silvia Sperandio raccontando quella giornata – quando Lucio, ragazzo affetto da scoliosi congenita ed operato pochi giorni fa, incuriosito dalle risate, va incontro a Patch. Il dottor clown lo abbraccia e danza con lui”.

    “È straordinario, senza l'arrivo di Adams, il ragazzo non avrebbe mai compiuto uno sforzo così grande - spiega Becchetti, un medico dell'ospedale -. Camminare gli fa bene: è la dimostrazione che un'atmosfera gioiosa accelera la guarigione”.



    Hunter "Patch" Adams decide di fare il medico quando adolescente viene ricoverato in una clinica per malattie mentali a causa di una forte depressione. Là conosce Rudy, un ragazzo malato di mente e lo aiuta a superare i suoi deliri grazie a un gioco divertente. Patch si accorge che aiutare gli altri gli dà gioia ed emozione e decide di iscriversi all'Università.
    Qui però incontra un ambiente asettico, dove viene incoraggiato il distacco dal paziente, dove si insegna tutto sulla malattia e niente sul malato e diventa un ribelle. Viene bocciato una volta per "eccessiva gaiezza" e un tutor universitario gli dice: "se volevi fare il clown dovevi andare a lavorare in un circo". Patch vuole anche fare il clown ma desidera soprattutto diventare medico e così... mette insieme le due cose.
    Patch è una sorta di guaritore che cerca di scoprire come funzionano i pazienti. Cosa li diverte? Cosa li stimola? Realizzare le loro fantasie può aumentare l'emissione di endorfine e accellerarne la guarigione.
    E allora Patch riempie una stanza di palloncini, una vasca da bagno di tagliatelle, va in giro con un naso da clown e le scarpe grandi, indossa una cravatta che emette dei suoni e soprattutto sorride e spiega: "Sappiamo tutti quanto sia importante l'amore, eppure, con quale frequenza viene provato o manifestato veramente? I mali che affliggono la maggior parte dei malati, come la sofferenza, la noia e la paura, non possono essere curati con una pillola. I medici devono curare le persone, non le malattie".




     

     

    ALCUNE FOTO DI PATCH ADAMS AL FESTIVAL DI COMICOTERAPIA



    SITO INTERNET DI PATCH ADAMS: http://www.patchadams.org
    SITO INTERNET DEL FILM: http://www.patchadams.com


    10 LINKS CONSIGLIATI DA PATCH ADAMS
    1. FAIR (Fairness & Accuracy in Reporting)
    2. The Foundatio Center
    3. Jim Hightower
    4. Nonviolence Web
    5. Alternative Medicine Homepage
    6. School for Designing A Society
    7. Institute for Global Communications
    8. The Positive Futures Network
    9. Intentional Communities Web
    10. Patch Adams/Gesundheit! Institute



    'PATCH ADAMS' A SAVONA. ARRIVA IL SORRISO IN CORSIA

    Curare i bambini con il sorriso. Questa è la ricetta di Amnon Cohen, il primario pediatra dell'ospedale S.Paolo di Savona che ha messo in pratica le nuove tendenze della medicina che vogliono i bambini allegri per alleviare le loro sofferenze e soprattutto per farli guarire prima e meglio. Una tecnica che il professore Cohen ha appreso anche grazie alla sua lunga esperienza in altri centri pediatrici in Italia e all'estero. ma chi ha fatto scuola in questo settore è sicuramente Patch Adams che il 13 maggio prossimo sarà a Savona per incontrare i piccoli degenti del reparto di Pediatria e quelli un po' più grandi della divisione di psichiatria. Una visita tanto attesa anche perché vuole rappresentare un encomio a tutti quei medici che all'interno di quel reparto hanno sempre cercato di coniugare il rigore scientifico delle diagnosi con la spensieratezza e il gioco dei soggetti principali del reparto: i bambini. "La presenza di Adams ci rallegra molto - spiegano i medici - Da tempo sosteniamo che curare un bambino solo con farmaci e iniezioni sia per lui una vera tortura. Bisogna invece fargli accettare anche questo tipo di terapie, un po' sgradite, dandogli quello che loro chiedono: giocare." Patch Adams tutte queste cose le sa bene e ha girato il mondo per descriverle a grandi e piccini. (La Padania, 24 febbraio 2000, pag.18)

     Ma a Savona c'è già un Patch Adams locale anche se, a differenze del collega americano, non è un medico ospedaliero. Si tratta di Elio Berti che grazie alla sua esperienza teatrale e alla sua équipe di animatori del gruppo "Mastrociliegia" allieta le giornate dei piccoli pazienti del S.Paolo.

    (07/07/2000 Tg0-positivo)