Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il libro: La Pillola

Dice il saggio ...
Chi non si cimenta mai, è perdente per natura. (Grazia Maria Coppolino)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Ricerca » Scienza

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Stop allo Stress

  • La mente, la radice di ogni problema

    La mente, la radice di ogni problema

    "La radice di ogni problema è la mente… Senza conoscere la natura della mente, è impossibile risolvere ogni altro problema". Inzia così il secondo capitolo del libro di Osho edito dalla Bompiani "Trantra. La comprensione suprema" (2001, € 7.49, pp 230). In questo splendido volumetto, Osho commenta il canto di Mahamudra di Tilopa. Egli nei suoi libri parla di tante tradizioni diverse, anche opposte: di Gesù, di Buddha, di Lao Tzu, di Eraclito, dello zen, dei sufi, di Chuang Tzu, del Tao e naturalmente dello yoga e del trantra.

    In questa opera in particolare si sofferma proprio sul Tantra, che analizza attraversa il canto di Tilopa. All'interno del volumetto si trova un'interessante dissertazione sul ruolo della mente, sulla responsabilità che ogni uomo ha nel mondo producendo pensieri buoni e meno buoni: "I pensieri sono cose, sono forze - scrive Osho - e non ti appartengono. Ti arrivano, soggiornano in te per un po', poi se ne vanno. L'universo è pieno di pensieri e di cose. Le cose sono la parte fisica dei pensieri, i pensieri sono la parte mentale delle cose.. I pensieri sono cose: fai perciò attenzione, servitene con cura!" Se dunque i pensieri sono cose che emettono energia, gli uomini continuano a trasmettere intorno a loro senza che ce ne sia bisogno, interferendo nel bene e nel male nel mondo e nelle persone circostanti: "Qualcuno può raccogliere il tuo pensiero; ci sono in giro persone più deboli di te e i pensieri, come l'acqua, scorrono verso il basso. Se immagini continuamente un omicidio, qualcuno che è debole può raccogliere il tuo pensiero e uccidere effettivamente. Per questa ragione, quelli che conoscono la realtà interna degli esseri umani, affermano che, di ttuto ciò che accade sulla faccia della terra, ognuno è responsabile... Puoi pensare a qualcosa qui e quella cosa accade in America. Come ti si può ritenere responsabile? Nessun tribunale potrebbe incriminarti. Ma nel tribunale ultimo dell'esistenza sarai condannato..."

    Una conoscenza, seppur diffusa tra pochi, che da sempre è nota nella comunità umana. Si spiegherebbe così anche perché le religioni abbiano insegnato agli uomini a pregare. Cos'è infatti la preghiera? La preghiera è inviare benedizioni, è inviare la nostra compassione a tutti. La preghiera è un antidoto ai pensieri negativi. La preghiera è positività. Gli esseri umani devono dunque fare attenzione: nulla si crea e nulla si distrugge. Ciò che esce dall'uomo si diffonde, anche il pensiero.

    Per saperne di più:

    O.M.Aivanhov, La vita psichica, Edizioni Prosveta

    O.M.Aivanhov, Potenze del pensiero, Edizioni Prosveta

    A.Voldben, La magica potenza della preghiera, Edizioni Mediterranee

    A.Voldben, Le leggi del pensiero, Edizioni Mediterranee

    A.Voldben, Le influenze negative, Edizioni Mediterranee

    A.Voldben, I prodigi del pensiero positivo, Edizioni Mediterranee

    A.Voldben, La potenza del credere e la gioia d'amare, Edizioni Mediterranee

    C.W.Leadbeater, Il lato nascosto delle cose, Macro Post Alaya

    A.E. Powell, Il corpo mentale, Macro Post Alaya

    A.E. Powell, Il corpo astrale Macro Post Alaya

    A.Grun, Terapia dei pensieri, Queriniana

    A. Givaudan, Forme pensiero, Edizioni Amrita

    A.Besant, Il potere del pensiero, Adyar

    E.Tolle, Il potere di adesso, Armenia

    G.Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, Ponte alle Grazie

    (07/01/2005 Tg0-positivo)