Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta Arcoiris: Sementi biologiche e biodinamiche

Dice il saggio ...
Aprile è il più crudele dei mesi (T.S.Eliot)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Riflessioni » Sociale

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Astrologia Siderale

  • Il camionista eroe incontra la bambina salvata e scoppia in

    Il camionista eroe incontra la bambina salvata e scoppia in lacrime

    PORTO VIRO - Si sono finalmente incontrati e abbracciati, nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove la piccola Jihan è ancora ricoverata in gravi condizioni, Abdelhamid Haddach, il papà della bimba, e il camionista-eroe Ion Purice, accompagnato dal datore di lavoro Robertino Bonato. Lo scrive oggi L'Eco di Bergamo. «Io e Ion abbiamo deciso di andare a trovare Jihan e la sua famiglia e siamo partiti da Rovigo senza dire niente a nessuno, volevamo che fosse una sorpresa - ha spiegato Bonato, titolare della Bierreti trasporti di Porto Viro -. È stato bello incontrare il papà e stringergli la mano, dopo tutto il clamore che c'è stato su questa vicenda. Vedere la bambina in quel lettino è stato doloroso e speriamo con tutto il cuore che si svegli». Ci sono stati attimi di commozione in ospedale a Bergamo: «Piangeva anche Ion, ci siamo abbracciati - racconta Abdelhamid Haddach - ed è stato emozionante. Mi hanno portato un regalo per Jihan e gliel'ho messo accanto al letto. Quando si sveglierà lo aprirà da sola». Ion al suo arrivo era stato accolto da eroe con il sindaco di Taglio di Po che lo aspettava.

    Il Gazzettino

    (16/09/2013 Tg0-positivo)