Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il cofanetto: Dalai Lama Renaissance - Mt0

Dice il saggio ...
Chi risponde alle azioni di un imbecille è imbecille a sua volta (Anonimo)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Riflessioni » Sociale

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Mente in forma a ogni età Autore: Daniel Amen

  • Conoscere l'essere umano vero

    Conoscere l'essere umano vero

    "È detto nella Genesi che Dio creò l'uomo a Sua immagine, e poiché Dio è anche l'Universo, l'uomo è quindi a immagine dell'Universo. Certo, quando lo si osserva nella maggior parte delle sue manifestazioni, si pensa che l'uomo non sia gran che.

    Sì, ma al tempo stesso, come Dio, egli è l'Universo intero. La nostra intelligenza, che può concepire esclusivamente il mondo a tre dimensioni, è incapace di cogliere l'essere umano nella sua immensità.

    Ciò che vediamo, tocchiamo e sentiamo di lui non è che un aspetto assai limitato.

    L'essere umano vero non lo si conosce; di lui si conoscono solo degli involucri: come il palombaro rivestito di uno scafandro o l'eschimese coperto di pelli di animali, egli è rivestito di varie pelli (i suoi diversi corpi), e sono queste che più o meno conosciamo.

    Quando si sa come "togliere", per così dire, quelle pelli una dopo l'altra, si scopre un punto minuscolo, un atomo di luce; ma, allo stesso tempo, si comprende che l'essere umano è immensamente grande e che abbraccia l'Universo intero.

    Queste due affermazioni sono entrambe veritiere."

    Omraam Mikhaël Aïvanhov

    Consulta la libreria a casa tua!

    (16/07/2010 Tg0-positivo)