Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il cofanetto: Something Unknown - Mt0

Dice il saggio ...
Se chi governa non sarà cupido né ambizioso non ci saranno più ladri, nemmeno se il furto venisse premiato (Confucio)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Ricerca » Scienza

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Una vertigine chiamata Vita Autore: Osho. Editore: Mondadori.

  • Il sole che guarisce

    Il sole che guarisce

    Vantaggi dell'elioterapia

    I bagni di sole sono uno dei grandi piaceri della vita. Per alcuni di noi, esporre la propria pelle al dolce calore dei raggi solari in primavera e all’inizio dell’estate è, in un certo senso, una sorta di preghiera rivolta al sole. È un modo di riconoscere che i nostri corpi hanno bisogno del diretto contatto col sole, che ci dà vita nel momento in cui emergiamo dal buio dell’inverno.

    Il sole pare rafforzarci e sollevare il nostro spirito. Ma perché questo avviene? Sarà proprio vero che il sole ha una scarsa influenza reale sui processi chimici e fisici dell’organismo umano? Molta gente sembra passarsela molto bene anche con scarsa o addirittura pochissima esposizione al sole e, naturalmente, c’è il fatto che prendere il sole causa il cancro alla pelle. C’è da dire che fino a tempi molto recenti si sapeva relativamente poco sugli effetti della luce solare sulla salute umana: anche se era stata utilizzata come medicina per migliaia di anni, nessuno sapeva – come del resto ancora oggi – esattamente come e perché funzionasse.

    Ma durante gli ultimi decenni gli scienziati hanno approfondito la conoscenza di alcune fra le più sottili reazioni fisiologiche e biochimiche dell’organismo alla luce solare, scoprendo che essa ha un’influenza sulla salute molto più profonda di quanto si pensasse.

    Continua...

    (16/07/2010 Tg0-positivo)