Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta Il Libro perduto di Enki di Zecharia Sitchin width=

Dice il saggio ...
Chi trova un amico trova un tesoro (Siracide 6-14)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Riflessioni » Sociale

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • La mente, la radice di ogni problema

  • Madre natura

    Madre natura

    "La Natura ha stabilito delle leggi, e se noi le trasgrediamo ci punisce. La Natura è una buona madre, ma è anche molto severa.

    Alcuni diranno: "Questa però non è l'immagine che abbiamo della madre. Anzi, una madre è tenera, amorevole, indulgente. È dal padre che viene la severità". Non avete osservato abbastanza e non avete riflettuto bene. Qual è il ruolo della madre nei confronti del suo piccolo? Lo nutre, certo, ma non appena è possibile gli insegna ciò che deve o non deve fare per svilupparsi correttamente; gli dà delle regole di nutrizione, di igiene, di prudenza; a volte lo priva di qualcosa o lo trattiene: gli impedisce di avvicinarsi troppo al fuoco e all'acqua, gli toglie di mano i fiammiferi e gli oggetti taglienti, nasconde caramelle e marmellata se il bambino ha la tendenza ad abusarne.

    Qualche volta lo lascia fare per un po' sorvegliandolo, e se cade o si fa male, gli dice: "Vedi, cerca di non ricominciare, altrimenti ti farai male di nuovo". E quando veramente supera i limiti e fa i capricci, lo punisce.

    Questo ruolo della madre nei confronti del bambino piccolo è, su un altro piano, quello della Natura nei confronti dell'essere umano. "

    Omraam Mikhaël Aïvanhov

    Consulta la libreria a casa tua!

    (18/05/2010 Tg0-positivo)