Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il cofanetto: No Impact Man - Mt0

Dice il saggio ...
La bellezza è una lettera di raccomandazione eccellente nel commercio degli uomini (M. de Montaigne)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Libri & co. » Racconti

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Le cinque scimmie

  • Sissi, l’ultima imperatrice

    Sissi, l’ultima imperatrice

    Una biografia tutta italiana della donna che ha affascinato tutte le generazioni

    Siamo tutti cresciuti ammirando e amando a prima vista la grande Romy Schneider, che interpretò Sissi, nella trilogia dedicata all'imperatrice d'Austria Elisabetta.

    Prodotti nel periodo di tre anni (dal 1955 al 1957), i tre film le diedero un'immensa popolarità grazie alla carica di freschezza, ingenuità ed entusiasmo, che l'attrice seppe infondere al personaggio. Un personaggio storico dunque che, grazie al cinema e alla sua romantica esistenza, fa sognare da sempre tutte le generazioni e che la padovana Annabella Cabiati ha voluto riproporre in veste biografica nel suo ultimo libro “Sissi - l’ultima imperatrice” (Edizioni Anordest, 15€).

    La biografia – in 310 pagine con illustrazioni in bianco e nero – si presenta subito con una veste tipografica accattivante e una certa eleganza che connota pagine e capitoli. Ma la cosa che colpirà da subito i lettori sono quelle curiose schede numerologiche dedicate a tutti i personaggi chiave della vita di Sissi, in cui l’Autrice – esperta in materia – cerca di dimostrare come il destino di Sissi, Francesco Giuseppe e del figlio Rodolfo non avrebbe mai potuto essere diverso da quello che fu.

    Un libro davvero curioso da regalare a chi vuole ripercorrere, tappa dopo tappa, gioie e dolori di una donna che si ritrovò sovrana ancora bambina, ma che rappresenta anche una preziosa fonte di informazioni per ricostruire la vita dei molti personaggi che le ruotarono attorno, come gli sfortunati Rodolfo, erede al trono, e Ludovico di Baviera, cugino dell’Imperatore

    Qualcosa di più su ‘Sissi’

    Elisabetta di Wittelsbach, detta Sissi, andata in sposa sedicenne all’imperatore d’Austria, Francesco Giuseppe, dimostrò subito di essere una creatura insolita e indomita.

    Personalità segnata da violenti contrasti, ribelle e anticonformista, amazzone spericolata e schermitrice provetta, poetessa sensibile, assetata di assoluto, donna di grande cultura, amante di Heine e di Omero, perennemente in movimento e in viaggio, impose la sua straordinaria bellezza e il suo innato carisma al mondo intero, diventando un’icona di fascino, che, ancor oggi, risplende nel firmamento delle grandi regine della storia.

    La vita non le negò niente: né i trionfi della corona, né i lutti strazianti, né una fine insolita e crudele, per mano di un anarchico che le trapassò il cuore con un punteruolo.

    Qualcosa di più su Annabella Cabiati

    L’Autrice vive e lavora a Padova, sua città natale. Ha operato come insegnante nel mondo della scuola per vent’anni, affiancando questa attività a quella di pittrice. Da anni si dedica allo studio delle culture del mondo antico e delle scienze esoteriche, con particolare riguardo alla numerologia, trasferendo queste conoscenze nei suoi scritti. Ha pubblicato nel 2005 il romanzo “Ti chiamerò Hannan” e nel 2009 il romanzo storico “L’ultima strega della Val di Non” (Editing Edizioni).

    (20/03/2010 Tg0-positivo)