Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo


Dice il saggio ...
Voi dovete seguire l'ideale più alto che la coscienza vi suggerisce, ma non con l'intento di migliorare la società nella quale vivete e verso al quale avete un tributo di doveri, non per farsi dei privilegi, non quello di attendersi una qualche forma di ricompensa, di premio per la proprie azioni ma quello di vivere in modo giusto e retto secondo un ideale di giustizia e di rettitudine che, se lo si vuol vedere instaurato nel mondo, lo si deve in primo luogo instaurare nell'intimo nostro (Cerchio '77)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Riflessioni » Sociale

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Sfera da Massaggio in Sale Himalayano

  • La sofferenza

    La sofferenza

    "Nessun essere umano sulla terra è al riparo dalla sofferenza.

    Occorre soltanto sapere che ci sono sofferenze utili, benefiche, e altre inutili e persino nocive. Le sofferenze inutili sono quelle che ci si crea da sé trasgredendo le leggi dell'onestà, della giustizia, della bontà, della saggezza, dell'amore, e non meritano compassione.

    Le sofferenze utili sono quelle dell'uomo che ama gli altri e vuole sinceramente aiutarli: egli è obbligato a strappare ogni giorno qualche cosa dal suo cuore, a spogliarsi del suo egoismo, dei suoi pregiudizi. Per aiutare gli altri, non basta infatti presentarsi con buone intenzioni e buoni sentimenti:

    interiormente c'è tutto un lavoro di aggiustamento da fare.

    Questo lavoro richiede dei sacrifici; è difficile, doloroso, ma quanto è benefico!"

    Omraam Mikhaël Aïvanhov

    Consulta la tua libreria dentro casa!

    (17/01/2010 Tg0-positivo)