Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il libro: La Pillola

Dice il saggio ...
Devi aver veramente voglia di vincere e credere che puoi farlo. Se invece cadi nella spirale del pensiero negativo, hai già perso. Se riesci a eliminare tutti i pensieri negativi, hai già vinto mezza battaglia (Anonimo)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Hobbies » Animali

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Origami.Guida completa all'arte di piegare la carta Autore: Rick Beech

  • I mangimi del futuro nascono in Veneto

    I mangimi del futuro nascono in Veneto

    Taglio del nastro a Verona il 5 novembre scorso

    Mozzecane (VR) - 5 novembre 2009. Si è svolta oggi a Mozzecane l’inaugurazione del nuovo stabilimento di Trouw Nutrition Italia: presenti al taglio del nastro il Presidente della società, Alberto Allodi, il Ceo di Nutreco, Wout Dekker, il sindaco di Mozzecane, Tomas Piccinini e le autorità.

    Per il suo Presidente, la scelta di aprire qui un nuovo stabilimento, maturata più di un anno fa, quando già si percepivano i segnali della crisi economica, rappresenta un forte segnale di coraggio e di spinta verso il futuro in un settore, come quello zootecnico, che è particolarmente in difficoltà.

    In questo scenario, l’Italia si contraddistingue, a livello europeo, per il suo spirito imprenditoriale, la sua creatività, la capacità di favorire il cambiamento, di interpretare l’innovazione e di affrontare la concorrenza estera. L’Italia, poi, come ha sottolineato anche l'Amministratore Delegato del gruppo Nutreco, riveste un ruolo strategico per la produzione e la commercializzazione dei suoi prodotti in tutti i paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo.

    Per questo Nutreco, numero uno in Europa nella produzione di mangimi, già presente sul territorio italiano da cinquant’anni, ha deciso di investire su una nuova unità produttiva qui nella nostra penisola, concentrandovi il meglio delle eccellenze tecnologiche.

    La tecnologia, infatti - continua il Ceo Wout Dekker - rappresenta la chiave di volta per affrontare le sfide del futuro: inquinamento atmosferico, difficoltà di reperimento delle materie prime, crescente domanda di prodotti alimentari da parte di una popolazione in continua crescita.

    Per questo Nutreco investe nella ricerca e nello sviluppo di materie prime sostenibili ed ecocompatibili, sull’efficienza produttiva e sulla salute e sicurezza dei suoi prodotti.

    Fondamentale la collaborazione dell’Amministrazione locale, rappresentata in quest’occasione dal Sindaco di Mozzecane, che ha espresso gratitudine verso quest’azienda che ha contributo allo sviluppo economico della zona e ha dato un sostegno, anche sociale, alle attività culturali e sportive del paese che la ospita.

    ***************

    Per saperne di più....

    Nutreco, società leader nella nutrizione animale, quotata alla borsa di Amsterdam, con un fatturato che supera i 5 miliardi di euro e un volume produttivo di 8 milioni di tonnellate, ha deciso di consolidare la sua quota di mercato in Italia.

    Presente nel panorama internazionale con tre divisioni (Nutreco Agricoltura, Nutreco Specialità Zootecniche e Nutreco Acquacoltura) che coprono i diversi settori industriali della produzione di alimenti per animali (mangimi per pesci, premiscele, mangimi completi, mangimi complementari ed additivi tecnici), Nutreco è già conosciuta sul nostro territorio con Trouw Nutrition Italia, Farmix e Skretting, rispettivamente nel settore Agri e nel settore Acqua.

    Dal 5 novembre, accanto allo stabilimento di Skretting, diverrà pienamente operativo quello di Trouw Nutrition Italia e Farmix, leaders europei nella realizzazione di premix, di specialità innovative e di servizi nutrizionali per mangimisti, integratoristi, partner delle filiere integrate, distributori ed allevatori, che avrà qui a Mozzecane la sua più evoluta ed avanzata realtà produttiva.

    Il nuovo impianto di produzione risponderà appieno, grazie ai suoi moderni sistemi di dosaggio, miscelazione e confezionamento, ai requisiti del Regolamento Europeo in materia di igiene dei mangimi (n°183 del 2005) e sarà in linea con gli standard europei di buone pratiche di produzione (FAMI-QS e GMP).

    Lo stabilimento si estende su un’area di 4.600 metri quadrati suddivisi in modo razionale tra uffici, magazzino dei prodotti finiti, area di stoccaggio delle materie prime con relativo dosaggio e una torre di lavorazione. Quest’ultima si sviluppa su 32 m di altezza per garantire un flusso verticale del processo che permette di ridurre al minimo i rischi di contaminazione crociata tra le diverse produzioni. Il sistema di dosaggio, che sfrutta il principio del “loss in weight”, assicura l’elevata capacità produttiva poiché il dosaggio di tutte le materie prime avviene contemporaneamente.

    L’alto livello di automazione ed il sistema di etichettatura in linea, che azzera la possibilità di errore manuale, offre la completa tracciabilità del prodotto ed assicura standard di sicurezza molto elevati.

    Non potrebbe essere altrimenti. La filosofia di Nutreco risponde al motto: “Feeding the future”, letteralmente “Nutrire il futuro”. Una missione che si declina in tanti valori: affidabilità, innovazione, competenza, trasparenza e sostenibilità.

    Trouw Nutrition, fedele allo spirito Nutreco, da sempre punta e investe moltissimo sulla qualità in ogni singola fase della sua attività: dalla selezione delle materie prime, alla ricerca nutrizionale, all’eccellenza produttiva fino al prodotto finito ed alla consegna al cliente.

    I suoi prodotti offrono agli operatori un valore aggiunto essenziale: elevata efficacia unita alla massima sicurezza ecologica e sanitaria.

    Perché quello che mangiamo ogni giorno sulla nostra tavola è quello che hanno mangiato gli animali degli allevamenti.

    Per info Albina Podda, Clap Communication

    (18/11/2009 Tg0-positivo)