Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il cofanetto: Geni fuori Controllo - Mt0

Dice il saggio ...
Non è ingannato se non chi si fida (G.C.Croce)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Riflessioni » Informazione alternativa

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Anche se non sei perfetto Autore: Glenn Schiraldi

  • In movimento verso la decrescita

    In movimento verso la decrescita

    Anche a Treviso

    Il Movimento per la Decrescita Felice muove i suoi primi passi il 12 gennaio del 2007 quando Maurizio Pallante riunisce nell’abbazia di Maguzzano un gruppo di persone che ha incontrato in decine di incontri organizzati in tutta Italia per parlare del suo libro “La decrescita felice”. La proposta di Maurizio è quella di fondare un Movimento che metta in rete le esperienze di persone, associazioni, comitati, per incamminarsi insieme verso la messa in pratica dei dettami della descrescita.

    Tra il 16 e il 18 di marzo del 2007 il Movimento, costituito in via informale, raduna a Rimini imprenditori e professionisti per la Decrescita. Si tratta di imprese e professionisti che lavorano e creano occupazione proponendo prodotti e tecnologie che consentono una drastica riduzione dei consumi. A Rimini si costituisce il primo gruppo informale di coordinamento.

    Dal 18 al 20 maggio 2007 il Movimento ha partecipato a Firenze all’evento “Terra Futura” con laboratori di buone pratiche ed alcuni stand di imprenditori per la Decrescita. Nell’ambito della stessa manifestazione ha organizzato un importante Convegno cui hanno partecipato, tra gli altri, Peter Hennicke - direttore del Wuppertal Institute e Ugo Biggeri - Presidente della Fondazione di Banca Etica.

    Durante tutto il 2007 Maurizio Pallante ed altri esponenti del Movimento hanno partecipato a decine di incontri, conferenze, dibattiti in tutta Italia.

    Il 15 dicembre 2007 a Rimini il Movimento per la Decrescita Felice si costituisce ufficialmente come Associazione.

    ****************

    L’APE “PILLI”

    Simbolo MDF

    Come simbolo del Movimento è stata scelta l’ape “Pilli”, perchè:

    1. è laboriosa

    2. ha bisogno di un ambiente pulito

    3. con l’impollinazione favorisce la biodiversità

    4. autoproduce il suo cibo e le sue medicine

    5. costruisce la sua casa con una geometria perfetta

    6. rifiuta di nutrirsi con piante geneticamente modificate

    7. vive in comunità collaborando con le sue simili

    8. se si sente minacciata si difende col pungiglione ben sapendo che è a costo della vita

    sono benvenuti suggerimenti o buone ragioni da aggiungere a questo elenco, Grazie

    ***********

    ORGANIGRAMMA

    Gli organi statutari attualmente in carica sono:

    Maurizio Pallante, presidente

    Paolo Ermani, vicepresidente

    Consiglio direttivo:

    Arturo Federico - tesoriere

    Massimo De Maio - Coordinatore circoli territoriali

    Ignazio Maiorana - Gruppo di lavoro Comunicazione

    Stefano Altemani - Gruppo di lavoro Comunicazione

    Marco Cedolin - Gruppo tematico Cultura

    Bruno Ricca - Gruppo tematico Cultura

    Mario Carini - Gruppo tematico Decrescita e popoli cosiddetti “poveri”

    Porzia Poli - Gruppo tematico Decrescita e popoli cosiddetti “poveri”

    Emanuela Cavadini - Gruppo tematico Economia e lavoro

    Francesco Ermani - Gruppo tematico Economia e lavoro

    Barbara Martini - Gruppo tematico Politica e enti locali

    Marco Boschini - Gruppo tematico Politica e enti locali

    Irina Drigo - Gruppo tematico Politica e enti locali

    Ermes Drigo - Gruppo tematico Scienze e tecnologia

    Gianluigi Salvador - Gruppo tematico Scienze e tecnologia

    Nello de Padova - Gruppo tematico Stili di vita

    Valerio Pignatta - Gruppo tematico Stili di vita

    Presidente Comitato Scientifico (in via di costituzione) è Mario Palazzetti

    ********

    A Treviso per contatti www.meetup.com/MDF-Treviso

    (30/03/2009 Tg0-positivo)