Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Tesla lampo di genio di Massimo Teodorani

Dice il saggio ...
Uomini senza umanità hanno ottenuto il potere. Uomini senza umanità mai hanno ottenuto la gloria (Confucio)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Hobbies » Itinerari turistici

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Arriva un cucciolo Autore: Valeria Rossi

  • La strada del radicchio, tra storia e gastronomia

    La strada del radicchio, tra storia e gastronomia

    Presentata alla Villa Widman di Mira dall'Associazione Strada del Radicchio

    Valorizzare il radicchio rosso di Treviso e il variegato di Castelfranco, costituendo tre itinerari di viaggio nel territorio, da nord a sud.

    E’ quanto si propone l’Associazione Strada del Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco che, qualche tempo fa, ha presentato la propria attività alla Villa Widman Rezzonico Foscari di Mira (Ve). “Si tratta di un’occasione imperdibile – ha dichiarato il direttore Luca Giavi – per promuovere il territorio veneto”.

    Il progetto, avviato due anni fa insieme alle Province di Treviso, di Padova, di Venezia e in collaborazione con la Regione Veneto, è pronto per decollare e riguarda i percorsi “La civiltà dell’acqua da Treviso a Castelfranco” (Parco del Sile, Oasi Cervara, Piazza dei Signori a Treviso, Giorgione a Castelfranco, Villa Emo di Fanzolo, Rotonda di Badoere etc.) ; “Le terre del radicchio” (Villa Albrizzi di Preganziol, Villa Bembo a S. Elena di Silea, Villa Guidini di Zero Branco etc.); “La campagna veneta dall’epoca romana alla Serenissima” (Museo della Centuriazione Romana a Borgoricco, Villa Belevedere di Mirano, Villa Soranzo di Scorzè, Castello di Stigliano, Villa Grimani di Martellago, Villa Farsetti a S. Maria di Sala). Essi si snoderanno tra itinerari destinati a chi ama camminare, andare a cavallo, correre in bicicletta e scendere lungo il fiume Sile.

    (29/12/2008 Tg0-positivo)