Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il libro: Vivi i tuoi Sogni di Mike Dooley

Dice il saggio ...
Quando rendi felici due persone è probabile che una delle due sia tu! (Anonimo)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Hobbies » Enogastronomia

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Progettare spazi verdi Autore: AAVV

  • La Ricerca dell’eccellenza 2008, la borsa di studio Bonaven

    La Ricerca dell’eccellenza 2008, la borsa di studio Bonaventura Maschio

    in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier

    Per il quinto anno consecutivo prende il via a Gaiarine, in provincia di Treviso, l’iniziativa promossa dalla storica distilleria Bonaventura Maschio per incentivare la conoscenza delle tematiche legate al mondo della distillazione. E’ questo un campo nel quale l’Italia vanta riconosciuta competenza e un indiscusso primato di tipicità: un patrimonio di cultura e di tradizioni che le nuove generazioni sono invitate a valorizzare.

    Daniele Arcangeli

    Sono stati due giorni di studio, l’1 e il 2 ottobre, per i sommelier italiani che si sono distinti nelle selezioni regionali, al termine dei quali vengono assegnate tre borse di studio (Nord, Centro e Sud) ai primi classificati nei rispettivi master di specializzazione sulle acquaviti, dal titolo particolarmente affascinante: “La Ricerca dell’Eccellenza” .

    Ciro Potenza

    A guidare i corsisti alcuni riconosciuti esperti del settore, in particolare Roberto Gardini, responsabile corsi AIS, l’enotecnico Stefano Baseotto, che da numerosi anni si occupa di distillazione, in particolare di distillazione sperimentale, e il professor Alessandro Sensidoni, docente di Tecnologie Alimentari presso il dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università di Udine. Oltre a loro, Italo Maschio, promotore dell’iniziativa, e Terenzio Medri, presidente AIS, fanno parte della giuria chiamata a formulare i giudizi di merito.I vincitori sono stati: Daniele Arcangeli, Ciro Potenza e Matteo Barolo.

    Matteo Barolo

    E’ questa un’iniziativa speciale, che la Bonaventura Maschio si propone di continuare, perché il consumo delle acquaviti, che appartengono pur sempre alla grande famiglia delle bevande alcoliche più rinomate nel mondo, diventi più consapevole e le figure di riferimento, in questo caso i sommelier, acquistino particolare professionalità e competenza anche in questo campo. Un bel modo per venire incontro alle esigenze e alle aspettative delle nuove generazioni di professionisti.

    Lino Strambi

    (03/10/2008 Tg0-positivo)