Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Scopri il Segreto della Guarigione di Joachim Faulstich

Dice il saggio ...
Anche l'ora più nera ha solo 60 minuti (Anonimo)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Riflessioni » Ecologia

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Codice Genesi Autore: Michael Drosnin. Editore: Rizzoli.

  • A Montebelluna il leone per l'innovazione e per la qualità

    A Montebelluna il leone per l'innovazione e per la qualità

    La Fiera "Dire&Fare"di Rovigo ha premiato il Comune e i dipendenti pubblici che hanno reso possibili i progetti

    Dalla fiera “Dire&Fare nel Nord Est” Montebelluna torna a casa con il leone dell’innovazione e della qualità. Un premio importante che viene assegnato a progetti di qualità e innovativi che abbiano un buon impatto nella cittadinanza e siano riproducibili in altre realtà.

    Tra i 45 espositori presenti alla fiera la giuria tecnica e quella popolare hanno premiato gli otto migliori progetti presentati e, assieme alla città di Montebelluna, hanno ricevuto il riconoscimento il comune di Rovigo, quello di Breganze (Vi) e quello di Selvazzano (PD). Premiate anche la Provincia di Rovigo, l’Agenzia delle Entrate, la Regione Veneto, l’Unione Comuni dell’Eridano, Federsanità Anci Veneto e Anci Friuli Venezia Giulia e la Federazione Veneta delle banche di Credito Cooperativo.

    A far entrare Montebelluna nella rosa delle 8 vincitrici il progetto “Risparmiando inquino meno” sotto il quale sono state raccolte le diverse azioni che, dal 2003 ad oggi, grazie al lavoro degli Uffici comunali coordinati dall'ingegnere Lodovico Mazzero, l’amministrazione ha attuato in materia di risparmio energetico e sostenibilità ambientale: dagli interventi di isolamento della copertura della scuola materna di Sant’Andrea e del Museo, alla realizzazione della nuova ala della scuola Papa Giovanni, al progetto della scuola materna di Contea che verrà realizzata con materiali e tecniche eco-biocompatibili fino all’ introduzione del fotovoltaico sugli stabili comunali.

    Sono state inoltre presentate le norme inserite nel nuovo PRG e quelle adottate con il regolamento edilizio volte a ridurre i consumi di energia e a diffondere tecniche edilizie innovative di utilizzo di fonti rinnovabili.

    Sul fronte della promozione al risparmio energetico è stato dato poi spazio al concorso bandito nel 2006 “ risparmiando inquino meno” che ha premiato i cittadini che hanno realizzato nelle loro case degli interventi finalizzati alla riduzione del consumo di risorse ambientali e contemporaneamente alla diminuzione dell’inquinamento. Sull’assegnazione del premio ha sicuramente influito anche il fatto che nel 2006 il Comune di Montebelluna, assieme a soli altri 8 enti locali, è stato selezionato per partecipare al progetto “Enti locali per Kyoto” mirato alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera, senza contare la segnalazione avuta per le azioni avviate in questi anni in campo ambientale al concorso “Buone Pratiche per il clima” che si è tenuto all'interno della fiera Ecomondo.

    (03/05/2008 Tg0-positivo)