Condividi: Ok Notizie Technorati Virgilio Facebook
Mail Tg0+Scrivi alla redazione di Tg0-positivo

Macrolibrarsi.it presenta il Cofanetto: Reality Transurfing - La Trilogia di Vadim Zeland

Dice il saggio ...
Le interviste sono come le chitarre: si accordano sempre con qualche difficoltà ma ci vuol quasi niente a scordarle (F.De Torres)

Altri link utili nelle seguenti categorie di Tg0-positivo:
Tu sei unico » Ricerca » Scienza

La libreria di Tg0-positivo - Cerca tutti i libri che vuoi e altri prodotti originali a prezzi speciali su Macrolibrarsi
  • Calendario lunare Autore: AAVV

  • Dieci consigli per risparmiare energia in ufficio

    Dieci consigli per risparmiare energia in ufficio

    Proposti da Greenpeace

    1. Acquista i prodotti a maggior efficienza energetica. Cerca quelli col marchio di risparmio energetico e verifica cosa voglia realmente dire: i nuovi apparecchi dovrebbero avere un tasto di spegnimento che li distacchi totalmente dalla corrente, oppure dovrebbero consumare non più di 1 watt in modalità stand-by.

    *****************

    2. Usa lampade fluorescenti compatte a risparmio energetico. Riducono i consumi di energia di circa l’80%.

    *****************

    3. Installa sistemi di illuminazione intelligente. Utilizza tubi al neon efficienti T5 e T8, con alimentatori che regolano l’intensità integrando la luce naturale. Installa sensori di presenza in sala riunioni o nei bagni in mondo che le luci si accendano automaticamente se entra qualcuno. Comunque luci spente nelle stanze, se non servono!

    *****************

    4. Ottimizza l’uso dello stand-by. Metti in stand-by il computer non appena finisci di usarlo e programmaloin stand-by ogni volta che rimane inutilizzato per alcuni minuti.

    *****************

    5. Abbatti i consumi del monitor. Istalla Nerooogle come pagina iniziale su internet e abbassa la luminosità dello schermo. A proposito: gli schermi piatti LCD e i notebook sono davvero più efficienti a livello energetico.

    *****************

    6. Stacca la spina! Stampanti e fotocopiatrici, Hi-fi, apparecchi tv, videoregistratori, PC e tutti gli accessori annessi continuano a consumare elettricità anche se in modalità standby. Stacca la spina o usa una presa multipla con interruttore che ti permetta di spegnere tutto con un semplice click a fine giornata, soprattutto il venerdì sera. Ricordati di non lasciare inseriti caricabatterie e trasformatori: consumano anche quando non vengono usati.

    *****************

    7. Non riscaldare più del necessario. 18-20°C sono generalmente sufficienti per mantenere un ambiente sano

    *****************

    8. Installa vetri isolanti, o convinci il datore di lavoro a farlo.

    *****************

    9. Area le stanze velocemente. Il miglior modo per far entrare aria fresca in una stanza è spegnere il riscaldamento, spalancare le finestre e far circolare l’aria per un breve periodo di tempo. Questa operazione è veloce e permette ai muri di rimanere caldi. Fai attenzione a non tenere mai il riscaldamento acceso quando la finestra è aperta, anche se è appena socchiusa.

    *****************

    10. Controsoffitta! Riduci lo spazio da riscaldare in ufficio installando controsoffitti dov’è possibile.

    (03/03/2008 Tg0-positivo)